Google+

Omicidio Vassallo, il sindaco di San Mauro: «No ai boss in soggiorno obbligato»

Lascia un commento

settembre 7, 2012 di mariacuonocommunication

Piove su Acciaroli. E sembra il 10 settembre di due anni fa. Il giorno in cui, sotto un temporale rabbioso, seimila persone piansero il “sindaco pescatore”.

Sono trascorsi 730 giorni e il cielo è uguale. Pesante, grigio. Silenzioso. Come questi due anni. Senza una risposta, senza una verità, senza una certezza. È tutta in questa immagine, forse, la tragedia di Angelo Vassallo. Due anni e il suo delitto è ancora senza colpevoli.

Un “caso irrisolto” scrivono oggi su Metropolis, che ricorda per certi versi quello del sindaco di Battipaglia Lorenzo Rago, consumatosi misteriosamente una notte di gennaio 1953.

Nel Cilento non amano parlare di camorra. Eppure tra tutte le ipotesi avanzate in questi mesi, la criminalità organizzata, la droga, gli appalti, hanno sempre avuto il sapore di una verità amara e indiscutibile.

Giuseppe Cilento, il sindaco di San Mauro, uno dei migliori amici di Angelo, tra le persone che più hanno voluto questi tre giorni di commemorazione, si è scagliato (sempre su Metropolis di oggi) contro la presenza, sul territorio di Pollica, ma anche su tutto il Cilento, di pentiti e criminali in soggiorno obbligato. «Sono una piaga – dice Cilento – la nostra ferita più grande. E non è più possibile accettare la loro presenza. Devono essere cacciati via. È questo il nostro punto di partenza».

Non ha tutti i torti – aggiunge la redazione del quotidiano – in fondo una delle prime piste seguite dagli inquirenti fu proprio quella di un patto scellerato tra camorra e ‘ndrangheta, che si sarebbe consumato ad Acciaroli. Di ipotesi ne sono state fatte tante, ma ad oggi nessuna verità riesce a schiarire il cielo plumbeo di Acciaroli.

Pubblicato il 6 settembre 2012 su wwww.trasparenzaelegalita.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

RSS News da Allinfo.it

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione.

fai click qui per leggere l'informativa

e qui per l'informativa del gestore

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua navigazione. Navigando sul nostro sito acconsenti al loro uso; clicca su esci se non interessato.Leggi quiESCI