Google+

Teatro Magro presenta Senza Niente 1 – L’Attore e Senza Niente 2 – Il Presidente

Lascia un commento

settembre 22, 2012 di mariacuonocommunication

Alessandro Pezzali

Italiano: Dissacrante, metateatrale, ironico e autoironico, disfattista e celebrativo – tra i vincitori del Roma Fringe Festival 2012 – il progetto Senza Niente di Teatro Magro torna a Roma dal 5 al 7 ottobre al Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca 6. 

Uno spettacolo definito “punk”, ma che si smarca da ogni etichetta generalista, e che, dopo i grandi apprezzamenti di pubblico e critica riscossi in occasione del Fringe Capitolino, va in scena presso il Teatro Studio Uno – spazio off di punta della capitale – con una doppia versione: Senza Niente 1/ L’Attore, con Alessandro Pezzali, e Senza Niente 2/ Il Presidente, con Marina Visentini, entrambi per la regia di Flavio Cortellazzi.

Fuori dalle mode, senza pietismi, senza banalità e senza falsi ideologismi, il progetto Senza Niente nasce dall’esigenza di riflettere sul panorama attuale del teatro e dello spettacolo in genere. Un orizzonte disfatto e disfattista, minacciato dalla crisi, all’interno del quale la qualità e la professionalità vengono sempre più frequentemente accantonate a favore di una schizofrenia dei generi, a favore del sensazionalismo spettacolare. Nel pieno di tale situazione, in uno stato di completo smarrimento, si posiziona Teatro Magro, in una condizione surreale nella quale il futuro appare brumoso e poco limpido. Senza Niente 1 e 2 diventano così i volti sarcastici delle professionalità teatrali vittime di stereotipi, di antichi schemi alla ricerca di un riposizionamento nella condizione attuale.

Un progetto inconsueto, proposto in formula originale presso il Teatro Studio Uno di Roma: due spettacoli a 15 euro con cena inclusa. La ricerca di una soluzione, in linea con la missione di Fringe Italia, per proporre alternative fruizioni insieme alla qualità intellettuale e artistica.

“Il Teatro Studio Uno di Roma” racconta la Direzione Artistica “per il terzo anno consecutivo si propone di dare spazio e visibilità alle giovani compagnie indipendenti della scena off, presentando un cartellone che privilegia la drammaturgia contemporanea e la sperimentazione. L’impegno dell’Ass. Cult. La Cattiva Strada, che da quattro anni dirige il Teatro, nella promozione della realtà teatrali della scena indipendente, si è consolidato ulteriormente collaborando alla prima edizione del Roma Fringe Festival 2012. Frutto di questa collaborazione, la compagnia mantovana Teatro Magro apre la stagione con due monologhi, Senza Niente 1 e Senza Niente 2 che, attingendo dalla quotidianità, denunciano lo stereotipo, il luogo comune, la retorica, il tutto permeato da un’ironia che costringe a mantenere sempre alto il livello di attenzione e l’osservazione critica della realtà,per una prospettiva indipendente e disincantata”.

E questo è solo l’inizio. In linea con la sua politica di promozione e diffusione delle realtà teatrali emergenti, infatti, la stagione 2012-13 del Teatro Studio Uno, oltre alle compagnie selezionate, proporrà la novità delle residenze temporanee. Sei compagnie svilupperanno il proprio lavoro direttamente negli spazi del teatro Studio Uno, realizzando uno spettacolo site specific, creato, sviluppato e realizzato traendo ispirazione  dallo stesso ambiente della messa in scena.  Lo scopo è far diventare il Teatro Studio Uno una fucina di idee e un centro nevralgico di creatività e scambio culturale e artistico, rievocando quell’idea in cui il luogo diventa parte integrante della drammaturgia dello spettacolo.

Appuntamento con Senza Niente 1/ L’Attore, con Alessandro Pezzali, e Senza Niente 2/ Il Presidente, con Marina Visentini, per la regia di Flavio Cortellazzi, Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca 6, il 5, 6, 7 ottobre 2012 ore 21.00.

Português: irreverente, meta-teatral, irónico e auto-depreciativo, derrotista e de comemoração – um vencedor do Fringe Roma Festival 2012 – o projecto Sem Nada volta magros Teatro para Roma 05-07 outubro no Estúdio Teatro Um, Via Carlo della Rocca 6 .

Um show chamado “punk”, mas se dissocia cada generalista rótulo, e que, após a aclamação de público e crítica cobrados no Fringe Capitólio, é encenado no Teatro Estúdio Um – área do pico fora da capital – com duas versões: No 1 º / o ator, com Alessandro Pezzali, e no n º 2 / O presidente, com Marina Visentini, ambos dirigidos por Flavio Cortellazzi.

Fora das tendências sem pietismo, nem chavões e sem falsas ideologias, o projeto nasceu a partir de nada sem refletir sobre o cenário atual do teatro e das artes em geral. Um horizonte derrotado e derrotista, ameaçada pela crise, em que a qualidade e profissionalismo são cada vez mais de lado em favor de uma esquizofrenia de gêneros, em favor do sensacionalismo espetacular. Em meio a esta situação, em um estado de perda total, está posicionado Teatro Magro, em uma condição em que o futuro parece nebuloso surreal e um pouco claro. N º 1 e n º 2 se tornam rostos tão sarcásticos das vítimas de teatro profissional de estereótipos, padrões antigos à procura de um reposicionamento no estado atual.

Um projeto inusitado, proposto na fórmula original, no Teatro Studio One de Roma: dois jogos a 15 € com jantar incluído. A busca por uma solução, em linha com a missão de Fringe Itália, para propor alternativas fruição com a qualidade intelectual e artística.

“O Studio Theatre Um de Roma”, diz o diretor artístico “pelo terceiro ano consecutivo, visa dar espaço e visibilidade a jovens empresas independentes da cena fora, apresentando um programa que se centra no drama contemporâneo e experimentação. O compromisso da bunda. Cult. A estrada ruim, que dirige o teatro por quatro anos, na promoção das realidades teatrais da cena independente, tem consolidada a trabalhar na primeira edição do Fringe Festival de Roma 2012. O resultado desta colaboração, a empresa saia magro Teatro abre a temporada com dois monólogos, não não não 1 e 2, que, haurindo da vida cotidiana, se queixaram sobre os estereótipos, a retórica, clichê, todos rica em ironia que as forças para manter um nível elevado de observação atenção e crítica, para uma perspectiva independente e desencantado. “

E este é apenas o começo. Em linha com a sua política de promoção e divulgação das realidades teatrais emergentes de fato, a temporada 2012-13 do Estúdio Teatro Um, além de empresas selecionadas propor a novidade de casas temporárias. Seis empresas desenvolvem o seu trabalho diretamente nos espaços do Estúdio Um teatro, criando um show de site-specific, criado, desenvolvido e inspirado pelo ambiente da encenação. O objetivo é se tornar o Studio Theatre Uma fonte de idéias e de um centro de criatividade e de intercâmbio cultural e artístico, evocando a idéia de que o lugar se torna parte integrante do drama do show.

Compromisso com n º 1 º / o ator, com Alessandro Pezzali e Não n º 2 / O presidente, com Marina Visentini, dirigido por Flavio Cortellazzi Teatro, Studio One, Via Carlo della Rocca 6, 5, 6, 7 de Outubro 2012 horas 21,00.

Marina Visentini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

RSS News da Allinfo.it

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione.

fai click qui per leggere l'informativa

e qui per l'informativa del gestore

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua navigazione. Navigando sul nostro sito acconsenti al loro uso; clicca su esci se non interessato.Leggi quiESCI