Google+

Il ricordo di un padre: Jimmy Fontana

Lascia un commento

settembre 11, 2013 di mariacuonocommunication

fontana

Jimmy Fontana

Non ci posso credere. Ci ha lasciati un altro grande artista della musica italiana: Jimmy Fontana. E’ morto oggi nella sua casa di Roma: lo ha annunciato in serata il suo agente, Pasquale Mammaro. Fontana era malato da tempo e a novembre avrebbe compiuto 79 anni.

Cantautore, contrabbassista, attore, ebbe il suo periodo di massimo successo negli anni ’60.

Ci ha lasciati Jimmy Fontana. Sono vicino alla famiglia con tutto il cuore – ha commentato così Edoardo Vianello in un tweet.

“ADDIO JIMMY RESTERAI SEMPRE NEL MIO CUORE” –  ha poi aggiunto Manuela Villa su facebook.

Non potrò mai dimenticare, in occasione della festività di S. Antonio Da Padova, nel 2011, l’esibizione di Jimmy insieme a suo figlio Andrea ad Agropoli, nella mia città.

Tantissime le canzoni interpretate dal noto artista, fra le quali anche le celebri Mondo, Che sarà.

Ho un ricordo bellissimo di quest’evento che voglio condividere con tutti voi. Ogni volta che muore un artista è come se morisse una parte di me. C’è un grande vuoto dentro me..una profonda solitudine. E’ come se fosse morto mio padre per la seconda volta. Immagino che cosa stia provando la famiglia di Jimmy. Sono vicina al loro dolore. Piango insieme a loro.

di Maria Cuono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

RSS News da Allinfo.it

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione.

fai click qui per leggere l'informativa

e qui per l'informativa del gestore

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua navigazione. Navigando sul nostro sito acconsenti al loro uso; clicca su esci se non interessato.Leggi quiESCI